Ricetta: Passatelli Formula Uno

Per tutte le offerte di suggerimenti e notizie utili.

Ricetta: Passatelli Formula Uno

Messaggioda lupocattivo » 31/12/2017, 15:18

Come da titolo una ricetta veloce, piacevole e risparmiosa.
Fratelli minori di Cappelletti e Tortellini, se cotti in brodo vegetale potranno essere anche un

"Piatto delle Feste" per vegetariani.


A proposito, non sapevo bene dove postare, visto che qui si tende a seminare, coltivare e conservare, ma nessuno ha poi previsto come... "consumare"

Gli ingredienti sono: Formaggio, Pangrattato, Uova, Sale e Noce Moscata
(Panatura Pronta per i più sfiziosi)

Di seguito una guida illustrata con gli accorgimenti per i meno pratici di cucina.
Per i perfezionisti esiste anche l'attrezzo "regolamentare" per la preparazione Immagine
Personalmente ho derogato dalle procedure antiche, quindi al posto delle misure "A Occhio" (pur sempre valide) ho optato per la bilancia elettronica; invece del classico "Impastare a Mano" utilizzo lo "Schiacciapatate" con spremiture multiple e ultimamente sono passato al "Passaverdure": una prima passata a formaggio, pane, sale e noce moscata in senso ANTIORARIO rende omogenea la miscela degli ingredienti, poi con due o tre passate in senso ORARIO si produce un'impasto compatto e ben amalgamato; infine invece della "Spremitura diretta in Pentola", una preparazione anticipata con conservazione in frigo o in surgelatore per un consumo differito.


============================================
125 grammi Formaggio Grattugiato
Immagine

3/4 di noce moscata
Immagine Immagine
Un pizzico di sale - poi azzero bilancia per pesare il resto...
ImmagineImmagine
50 grammi di pangrattato + 100 grammi di panatura pronta
ImmagineImmagine
Se non volete usare la “panatura pronta” tipo quella del Mulino Bianco usate solo pangrattato (150 grammi) e magari un po’ di formaggio in più Immagine

3 uova intere e diamo una rapida mescolata al tutto...
ImmagineImmagine

Ora passiamo alla “miscelazione profonda” passa e ripassa nello schiacciapatate, fino a quando il composto diventa omogeneo e
l’impasto forma dei bei “vermicellii” lunghi lunghi.
Immagine Immagine

Variante “Nuova miscelazione”:
prima raffina e omogeneizza gi ingredienti asciutti
si aggiungono le uova, si impasta più volte e alla fine
si spremono definitivamente.
ImmagineImmagine



Fissare ben teso “assorbitutto” con pinzette da ufficio
ImmagineImmagine

Una bella spremuta sopra il nostro telaio per asciugatura.
versione "Schiacciapatate" -ooOoo - "versione Passaverdura"
Immagine____ Immagine

Ora potete riporli in frigo o in qualche altro posto fresco e asciutto fino a che non tendono più ad appiccicarsi tra di loro
(a vostro giudizio).
ImmagineImmagine
Immagine

lupocattivo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 31/05/2017, 18:53

Torna a OFFERTE SUGGERIMENTI VARI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite