Irrigazione a goccia per Semenzaio

Alla ricerca del modo migliore per l'approvvigionamento e la gestione dell'acqua nell'ortofrutteto.
Post Reply
gino_cortesiro

Irrigazione a goccia per Semenzaio

Post by gino_cortesiro »

L'irrigazione a goccia potrebbe andare bene per un semenzaio costituito da vasche 50x40, ipotizzando di mettere un gocciolatore al centro di ogni vasca?
L'acqua scenderebbe a caduta da un contenitore da 25 litri posto in alto. Così non servirebbero energia elettrica, pompa, elettrovalvola, timer.
Che ne pensate?

Dhartisatra
Amministratore
Posts: 574
Joined: 16/12/2011, 19:00
Skype: alias_mimmo
Autoproduttore: SI
Autocostruttore: SI
MQ di terreno: 3500
Comune di residenza: San Giuliano Terme
Tecnica colturale: bio-naturale
Location: San Giuliano Terme (PI)
Contact:

Re: Irrigazione a goccia per Semenzaio

Post by Dhartisatra »

Mah, secondo me potrebbe anche andar bene, naturalmente regolando al meglio sia la frequenza di caduta della goccia che la uniforme distribuzione dell'acqua nel semenzaio (nel caso si potrebbero mettere anche 2 gocciolatori equidistanti tra loro).

Personalmente però credo che il metodo migliore di irrigazione per un semenzaio sia per subirrigazione (assorbimento per risalita capillare), che garantisce una "equa e costante" distribuzione dell'acqua.

Ciao, Domenico
"L'autoproduzione è l'unica maniera più sostenibile per poter vivere la nostra natura di consumatori" (Dhartisatra)

gino_cortesiro

Re: Irrigazione a goccia per Semenzaio

Post by gino_cortesiro »

Ciao Mimmo, si ho già realizzato un semenzaio con un box in polipropilene 60x40 in cui ho messo i vasetti di torba e messa acqua sul fondo per un centimetro di altezza e terriccio e vasetti assorbono l'acqua necessaria.
Ma avendo usato adesso un altro box riempiendolo di terriccio non credo che potrei usare il sistema che sfrutta la capillarità, o sbaglio?

gino_cortesiro

Re: Irrigazione a goccia per Semenzaio

Post by gino_cortesiro »

Forse usandone due: se faccio dei fori nel fondo del primo box che conterrà la terra e lo impilo sopra ad un box uguale in cui metterò l'acqua. Mi basterà mettere sul fonodo dei distanziali a misura che non facciano scendere troppo il contenitore superiore.
Funzionerà?

Dhartisatra
Amministratore
Posts: 574
Joined: 16/12/2011, 19:00
Skype: alias_mimmo
Autoproduttore: SI
Autocostruttore: SI
MQ di terreno: 3500
Comune di residenza: San Giuliano Terme
Tecnica colturale: bio-naturale
Location: San Giuliano Terme (PI)
Contact:

Re: Irrigazione a goccia per Semenzaio

Post by Dhartisatra »

Penso proprio che funzionerà: meglio più fori piccoli che meno fori ma grandi, in modo da distribuire più uniformemente l'acqua ed evitare che il terriccio fuoriesca dai fori; se vedi che si crea questa problematica allora potresti, prima di riempire di terriccio il contenitore, coprirli con dei pezzetti di panno spugna, di quelli che si usano per pulire il lavello di cucina...

Ciao, Domenico.
"L'autoproduzione è l'unica maniera più sostenibile per poter vivere la nostra natura di consumatori" (Dhartisatra)

gino_cortesiro

Re: Irrigazione a goccia per Semenzaio

Post by gino_cortesiro »

Grazie per la dritta!

gino_cortesiro

Re: Irrigazione a goccia per Semenzaio

Post by gino_cortesiro »

Ho finalmente forato il fondo del contenitore, con una punta da trapano da 3mm. Ho prima disposto sul fondo del contenitore rovesciato una rete con maglie da 1x1cm poi ho cercato di fare i fori al centro di ogni maglia. Ci ho messo quasi un'ora...
Ho riempito il contenitore di terriccio per un'altezza di circa 10cm, versato nel contenitore che farà da fondo acqua per un'altezza di 2,5cm e poi ho sovrapposto il contenitore con il terriccio a quello con l'acqua. Ho seminato e poi ho spruzzato dell'acqua con uno spruzzatore montato su una bottiglia.
Vedremo...

ShotaArveladze
Posts: 2
Joined: 08/05/2020, 14:46
Autoproduttore: SI
Autocostruttore: SI
MQ di terreno: 200
Comune di residenza: Chittagong
Tecnica colturale: organico

Re: Irrigazione a goccia per Semenzaio

Post by ShotaArveladze »

l'idea è ottima per usare il serbatoio e senza energia o elettricità. ma una cosa è chiara qui che devi mettere la tua energia per posizionare e riempire quei serbatoi. è vecchio stile ma efficace. allo stesso tempo ci vorrà più lavoro rispetto al sistema di irrigazione automatico. diciamo che per 25 anni mio padre ha usato questo sistema. ma noi la nuova generazione dipende maggiormente dalle macchine e dai sistemi automatici.

Post Reply

Return to “ACQUA”