quando capiranno che...

In ogni ortofrutteto non devono mancare i preziosi insetti impollinatori che abitano e visitano costantemente il nostro ortofrutteto: tra questi le api sono tra i più attivi e importanti e quando non provengono da altri alveari nelle vicinanze, allora è il caso di allevarne uno sciame.
Qui si illustrano e discutono nuove tecniche di allevamento di apicoltura naturale (permapicoltura), scambi e suggerimenti vari.
Post Reply
User avatar
velapè
Posts: 136
Joined: 07/02/2013, 23:33
Autoproduttore: SI
Autocostruttore: SI
MQ di terreno: 80
Comune di residenza: Roma
Tecnica colturale: tutte quante

quando capiranno che...

Post by velapè »

quando capiranno che:

-i telaini sono ormai roba da museo degli orrori
-le regine non si allevano nella plastica,cioè non si allevano..punto.nemmeno gli sciami artificiali.punto
-marchiare le regine è una pratica cavernicola,per non parlare del taglio delle ali.
-le arnie di forma cubica sono dei rottami e sono da rottamare
-le arnie non devono contenere metallo.
-le arnie devono rispettare il senso della costruzione naturale..
-è inutile fare ispezioni se si rispetta il senso della costruzione,quando apri sputtani tutto il lavoro delle api,poi per aprire ci sarebbero anche i giorni giusti,ma vaglielo a spiegare.....
-la varroa se le api sono simili allo stato selvatico,è un fantasma.
-il soffiatore per la smielatura se lo dovrebbero mettere in quel posto...
-la centrifuga è ottima per i succhi di frutta,ma non per far miele.
-il metallo dei maturatori ovvero tutto il metallo usato nella lavorazione è un controsenso assurdo.
per ora basta così.... :evil:

Post Reply

Return to “APICOLTURA NATURALE”