da apicoltura tradizionale a permapicoltura

In ogni ortofrutteto non devono mancare i preziosi insetti impollinatori che abitano e visitano costantemente il nostro ortofrutteto: tra questi le api sono tra i più attivi e importanti e quando non provengono da altri alveari nelle vicinanze, allora è il caso di allevarne uno sciame.
Qui si illustrano e discutono nuove tecniche di allevamento di apicoltura naturale (permapicoltura), scambi e suggerimenti vari.
Post Reply
non so

da apicoltura tradizionale a permapicoltura

Post by non so »

ho scaricato e letto il manuale sulla costruzione dell'arnia perone, ora sorge il problema: come trasferisco le mie famiglie dalla cassetta tradizionale all'arnia Perone? come procedo alla smielatura? aiutatemi altrimenti non faccio in tempo ad effettuare il trasferimento.

User avatar
velapè
Posts: 136
Joined: 07/02/2013, 23:33
Autoproduttore: SI
Autocostruttore: SI
MQ di terreno: 80
Comune di residenza: Roma
Tecnica colturale: tutte quante

Re: da apicoltura tradizionale a permapicoltura

Post by velapè »

cia
Last edited by velapè on 14/06/2016, 18:53, edited 1 time in total.

non so

Re: da apicoltura tradizionale a permapicoltura

Post by non so »

Geltile velapè ti ringrazio, in particolare non avevo pensato all'orientmento, per l'altra domanda (comunque sto studiando) se non sbaglio la smielatura si effettua pressando i favi nel torchio.
Ho un'altra domanda: la moltiplicazione delle famiglie. Avviene solo con la sciamatura: naurale?

User avatar
velapè
Posts: 136
Joined: 07/02/2013, 23:33
Autoproduttore: SI
Autocostruttore: SI
MQ di terreno: 80
Comune di residenza: Roma
Tecnica colturale: tutte quante

Re: da apicoltura tradizionale a permapicoltura

Post by velapè »

l'orientamento è essenziale,se non si riproduce l'orientamento non si può parlare di nulla.
la spremitura con torchio in legno,il miele non deve venire a contatto con metalli per mantenere le caratteristiche energetiche.
altrimenti sminuzzare il favo(io uso coltello in ceramica) e lasciare scolare.....per poi invasettare.
si per moltiplicare le famiglie uso la cattura di sciami o la sciamatura naturale.(le tecniche per nuclei regine ingabbiate ecc.ecc. le lascerei ai convinti apicoltori che fanno crepare le proprie api per ignoranza)
buon lavoro.

Post Reply

Return to “APICOLTURA NATURALE”