senza interferire.

In ogni ortofrutteto non devono mancare i preziosi insetti impollinatori che abitano e visitano costantemente il nostro ortofrutteto: tra questi le api sono tra i più attivi e importanti e quando non provengono da altri alveari nelle vicinanze, allora è il caso di allevarne uno sciame.
Qui si illustrano e discutono nuove tecniche di allevamento di apicoltura naturale (permapicoltura), scambi e suggerimenti vari.
Post Reply
User avatar
velapè
Posts: 136
Joined: 07/02/2013, 23:33
Autoproduttore: SI
Autocostruttore: SI
MQ di terreno: 80
Comune di residenza: Roma
Tecnica colturale: tutte quante

senza interferire.

Post by velapè »

oggi buon transito e parecchio movimento buon segno.
é trascorso quasi un anno ,la famiglia non ha subito nessun tipo di intervento dall'esterno.no aperture no trattamenti chimici. :D :D
ho girato pochi secondi per non disturbare......
qui sotto il video
View My Video
Bees visit today from the outside, a lot transit.no chemical treatment will work for more than a year.
Пчелы посещают сегодня извне, много transito.nessun химическая обработка будет работать в течение более чем года.

è possibile avere una famiglia di api spendendo zero(ho utilizzato materiale da riciclo per l'arnia)le api le ho recuperate gratis,nessun timolo o acido ossalico tutta roba chimica costosa.
per l'anno prossimo conto di avere il miele di eucaliptus purissimo e cera introvabile. :lol:
Ps:l'arnia è una Ktbh....con i suoi difetti....
RISPETTIAMO LE API!
Last edited by velapè on 14/03/2015, 8:39, edited 1 time in total.

User avatar
alegue
Posts: 62
Joined: 16/08/2014, 15:54
Autoproduttore: SI
Autocostruttore: SI
MQ di terreno: 1300
Comune di residenza: san miniato
Tecnica colturale: sinergica,naturale

Re: senza interferire.

Post by alegue »

è possibile avere una famiglia di api spendendo zero
Bravo! complimenti! :)

.. ti volevo fare una domanda, visto che sei ferrato nell'argomento, è possibile "invitare", creando il miglior contesto possibile, le api ad alloggiare in un alveare (auto)costruito ad hoc? ne ho visti anche fatti in terra cruda..
"Prima di Giove non v'erano contadini che coltivassero la terra, né era lecito delimitare i campi tracciando confini: tutto era in comune e la terra, senza che le fosse richiesto, produceva spontaneamente e con generosità ogni cosa." Virgilio

User avatar
velapè
Posts: 136
Joined: 07/02/2013, 23:33
Autoproduttore: SI
Autocostruttore: SI
MQ di terreno: 80
Comune di residenza: Roma
Tecnica colturale: tutte quante

Re: senza interferire.

Post by velapè »

non credo sia possibile invitare le api in una nuova casa.L'unica cosa che potresti fare è costruirti l'arnia naturale con materiali che vuoi la parte superiore deve avere un buco di belle dimensioni (vedi video dell'arnia in paglia e fango).
Dopodichè puoi acquistare da un apicoltore una cassetta di api togli il fondo,appoggi la cassetta sopra la tua arnia naturale e attendi che la famiglia si trasferisca ai piani inferiori.
Naturalmente devi trovare il posto migliore per posizionarla seguendo i post sulle lay line.buon lavoro.

User avatar
velapè
Posts: 136
Joined: 07/02/2013, 23:33
Autoproduttore: SI
Autocostruttore: SI
MQ di terreno: 80
Comune di residenza: Roma
Tecnica colturale: tutte quante

Re: senza interferire.

Post by velapè »

Altra breve visita ,le api stanno ok buon transito,sta passando un'altro anno senza interventi alcuni.
questa primavera ho aggiunto un'altra famiglia sulla stessa linea anche loro stanno ok.

JohnWick7
Posts: 1
Joined: 25/09/2018, 10:35
Autoproduttore: SI
Autocostruttore: SI
MQ di terreno: 1
Comune di residenza: JohnWick7
Tecnica colturale: JohnWick7

Re: senza interferire.

Post by JohnWick7 »

Ho la stessa opinione dell'interrogatore.

Post Reply

Return to “APICOLTURA NATURALE”