Arnia orizzontale "KTBH" (Kenya Top Bar Hive)

In ogni ortofrutteto non devono mancare i preziosi insetti impollinatori che abitano e visitano costantemente il nostro ortofrutteto: tra questi le api sono tra i più attivi e importanti e quando non provengono da altri alveari nelle vicinanze, allora è il caso di allevarne uno sciame.
Qui si illustrano e discutono nuove tecniche di allevamento di apicoltura naturale (permapicoltura), scambi e suggerimenti vari.
User avatar
bruna
Posts: 70
Joined: 31/10/2012, 18:01
Skype: bruna.galvagni
Autoproduttore: SI
Autocostruttore: SI
MQ di terreno: 3000
Comune di residenza: Tenno (TN)
Tecnica colturale: Sinergica

Re: Arnia orizzontale "KTBH" (Kenya Top Bar Hive)

Post by bruna »

Scusami Velapè,
ma non sapevo che ne esistessero api selvatiche nei nostri territori, e dove si va per trovare degli sciami selvatici?
O meglio, se ti capita di trovare uno sciame in giro, come fai a sapere se arriva da un allevamento o è selvatico?
Ciao,
Bruna

User avatar
velapè
Posts: 136
Joined: 07/02/2013, 23:33
Autoproduttore: SI
Autocostruttore: SI
MQ di terreno: 80
Comune di residenza: Roma
Tecnica colturale: tutte quante

Re: Arnia orizzontale "KTBH" (Kenya Top Bar Hive)

Post by velapè »

Ciao Bruna ,sciami selvatici, se hai la fortuna di trovarne.....capita di trovare api libere che costruiscono favi sugli alberi basta tenerle d'occhio....
per il resto quando vado in cattura non so mai quello che capita...

User avatar
velapè
Posts: 136
Joined: 07/02/2013, 23:33
Autoproduttore: SI
Autocostruttore: SI
MQ di terreno: 80
Comune di residenza: Roma
Tecnica colturale: tutte quante

Re: Arnia orizzontale "KTBH" (Kenya Top Bar Hive)

Post by velapè »

la mia arnia del kenya ha sciamato ero presente all'evento (forse mi hanno voluto salutare),le ho trasferite in altre Ktbh in altra zona.
con la costruzione naturale ci si allontana dallo stato infelice dei telaini,e lo sciame ha differente caratteristiche e differente pregio.
inutile dire che le sciamature sono naturali e insite nel carattere delle api e qualsiasi metodo per bloccarle è innaturale e irrispettoso nei confronti delle stesse api.
Last edited by velapè on 20/04/2016, 21:14, edited 1 time in total.

User avatar
velapè
Posts: 136
Joined: 07/02/2013, 23:33
Autoproduttore: SI
Autocostruttore: SI
MQ di terreno: 80
Comune di residenza: Roma
Tecnica colturale: tutte quante

Re: Arnia orizzontale "KTBH" (Kenya Top Bar Hive)

Post by velapè »

Riflessioni dopo il 4°anno di vita della famiglia nell'arnia del kenya:
-L'arnia si è ribaltata ben 2 volte,la prima causa un dispetto di qualcuno(non a me ma al propietario del campo) i favi erano appiccicati l'uno con l'altro,sembrava dover buttare tutto.(cè un video sul tubo)
con pazienza ho ricostruito tutto il loro lavoro, e trasferita l'arnia altrove.
L'ultimo è stato il vento forte nel nuovo sito(non conoscendo il posto è facile sbagliare)
ora penserò a una barriera frangivento naturale.
Insomma dopo svariate botte prese,la famiglia è ancora lì..più forte che mai,in questo tempo passato non ho mai aperto l'arnia tranne che per risistemare i danni e non ho mai prelevato miele.

Stefania77
Posts: 1
Joined: 27/09/2017, 7:26
Autoproduttore: NO
Autocostruttore: NO
MQ di terreno: 1
Comune di residenza: Brembate di Sopra
Tecnica colturale: nessuna

Re: Arnia orizzontale "KTBH" (Kenya Top Bar Hive)

Post by Stefania77 »

Salve,
mi chiamo Stefania e vorrei intraprendere l'attività di apicoltrice all'interno di un progetto di fattoria didattica dove inserirò anche un frutteto. Ho letto dell'arnia Perone e dell'arnia Kenya. Sarei molto interessata a visitare apicoltori che utilizzano questa tecnica e capire quanto miele si può produrre e come funziona.

Abito in provincia di Bergamo ma sono disposta anche a spostarmi se non c'è nessuno dalle mie parti che utilizza queste tecniche.
Potete aiutarmi?

Grazie

Post Reply

Return to “APICOLTURA NATURALE”